venerdì 30 ottobre 2009

CINEMA - LA SCENEGGIATURA



La SCENEGGIATURA è un processo di elaborazione del racconto cinematografico ed è UN GENERE LETTERARIO A SE' STANTE - una pagina di sceneggiatura corrisponde ad un minuto di film

HITCHCOCK LA CONSIDERAVA PIU' IMPORTANTE DELLA REGIA

Puo' essere ORIGINALE - se parte da un'idea nuova- o NON ORIGINALE -se si tratta di un adattamento da un testo pre-esistente detto SOGGETTO - anche agli OSCAR vengono premiate in categorie diverse-

Elementi fondamentali della sceneggiatura sono

1) LA STORIA
2) IL TONO - i due filoni base sono LA COMMEDIA e IL DRAMMA
Il tono viene impresso anche dalla regia, dalle luci, dalla recitazione, DALLA MUSICA , DAL MONTAGGIO
3) L'INTRECCIO - l'ordine del discorso, la progressione drammatica
4) I PERSONAGGI
5) L'AMBIENTAZIONE - il dove e il quando
6) I DIALOGHI

Le fasi delle sceneggiatura

IL SOGGETTO - è distinto dalla sceneggiatura - tant'è che essa puo' essere originale o meno - ed è scritto in modo letterario
IL TRATTAMENTO - primi spunti narrativi, primi dialoghi
LA SCALETTA - suddivisione in SCENE - la scena si ha QUANDO NON SI SPOSTA LA MACCHINA - un insieme di scene è detto SEQUENZA
LA SCENEGGIATURA VERA E PROPRIA - con cura nei dialoghi e negli ambienti - è detta DI FERRO quando descrive ogni singolo dettaglio

In seguito
IL DECOUPAGE TECNICO - suddivisione in singole immagini (inquadrature e piani)
STORY BOARD - trasformata in DISEGNI CHE PREFIGUARANO LE INQUADRATURE-


La divisione in 3 ATTI
PRIMO ATTO - presentazione protagonisti e vicenda
SECONDO ATTO - lo sviluppo ed il complicarsi delle difficoltà - IL SECONDO ATTO DEVE OCCUPARE UN TEMPO PARI AL PRIMO ED AL TERZO UNITI -
TERZO ATTO - lo scioglimento delle difficoltà ed il compimento

Questa struttura puo' avere variazioni - essere CIRCOLARE - se la fine riproduce l'inizio

LA CURVA DELL'ATTENZIONE HA UN CICLO DI CIRCA 25 MINUTI (qui in genere entrava Marylin Monroe)
L'ATTENZIONE MASSIMA SI HA I PRIMI 10 MINUTI

CINEMA - LO STAFF E I TITOLI DI TESTA E DI CODA



L'organizzazione di un film comporta una serie di professionalità ad altissimo livello ed in numero COPIOSO.

Da tenere presente cha da una giornata di girato si recuperano AL MASSIMO venti minuti di film


FASE UNO
Al centro di tutto c'è lo SCENEGGIATORE, il REGISTA che coordina il tutto.

L' ORGANIZZAZIONE GENERALE sottopone progetti e film ai PRODUTTORI - che sono di base coloro che hanno il potere ECONOMICO di imporre parte delle scelte ..

Dal lato della produzione abbiamo altre figure come il DIRETTORE DI PRODUZIONE, L'ISPETTORE DI PRODUZIONE E IL SEGRETARIO DI PRODUZIONE

La segretaria di produzione, ruolo tipicamente femminile, è veramente particolare…
E' ad esempio la persona che si occupa del mettere insieme tutte le scene che implicherebbero la stessa LOCATION - in modo da evitare sprechi quando si andrà a girare - ed è la persona che alla fine di ogni giornata di lavoro si occupa di annotare ogni singola posizione di ogni singolo oggetto, ogni singolo orientamento o battuta, al fine di ripartire l'indomani con la stessa identica scena.

Il REGISTA è circondato da figure quali il DIRETTORE DEL CAST (che seleziona parte del CAST, parte del cast chiaramente puo' essere scelto / imposto dal regista o dal produttore)
- Chiaramente pieno di AIUTO REGISTI e ASSISTENTI ALLA REGIA come ho potuto verificare da sola a Roma -

LA SCELTA DEL CAST dipende dal tipo di rapporto che c'è tra gli attori e la casa di produzione o il regista….
Relazioni personali o di vera e propria appartenenza ad una casa di produzione


Altre figure sono SCENOGRAFO (che dirige falegnami, attrezzisti, costumisti, truccatori, parrucchieri…)

Dal lato diciamo operativo abbiamo l'AIUTO OPERATORE DI MACCHINA, L'OPERATORE DI MACCHINA

IL DIRETTORE DI FORTOGRAFIA

Successivamente il MONTATORE, con L'AIUTO MONTATORE E L'ASSISTENTE AL MONTAGGIO.

FASE DUE
La fase due riguarda il vero e proprio doppiaggio

Figure:
DIRETTORE AL DOPPIAGGIO, ASSISTENTE AL DOPPIAGGIO, DOPPIATORI vari
L'ADATTATORE che copre anche tutte le problematiche relative alla traduzione, il FONICO DEL DOPPIAGGIO, IL SINCRONIZZATORE - ovvero colui che seguendo i labiali si occupa di riuscire a sincronizzare appunto le vocali e certe consonanti nelle varie lingue -

___________________________________________________________________________

I titoli di testa di un film possono essere dei veri e propri film separati (opere d'arte nel caso dell'animazione - affidati a registi totalmente diversi)
La sequenza dei titoli di testa è di fondamentale importanza perche' permette di passare alla finzione scenica… ed è una dimostrazione della lotta di potere su chi è la figura principale…

UN FILM DI?
X ed Y IN?
LA CASA CINEMATOGRAFICA X PRESENTA…

I titoli di testa possono essere fatti in modo estremamente diverso… possono essere discontinui - se non sono assolutamente legati al presupposto filmico - continui…
Posticipati (se compaiono nel film in un secondo momento) , non esistere nemmeno

Possono essere fatti con simboli… in 3D, con effetti speciali, con un grafica fissa (come fa Woody Allen)

Determinati registi di titoli di testa vengono pagati di piu' dei principali attori che compaiono, vedere Kyle Cooper di SEVEN e SPYDERMAN

giovedì 29 ottobre 2009

UNA CRITICA AL 68 - SCONTRO GENERAZIONALE E LA SCARSA CULTURA ODIERNA


Il rapporto tra genitori e figli è sempre difficilissimo…

Una richiesta paterna o matrena è ESTREMAMENTE PROBABILE che sia disattesa…

Un tratto interessante - su cui vale la pena interrogarsi
(io per prima) è che se SI PENSA ESATTAMENTE COME I PROPRI GENITORI FORSE SI FA PARTE DI UN MONDO ORMAI SORPASSATO….
Sarà cosi'?...
In parte significa essere EMARGINATI dal proprio mondo….
Dal mondo ATTUALE… fatto di vestiti, di sport, di musica (e meno male) , di mass media, di libri…


Su L'UOMO DI VETRO di Andreoli compare una critica al ruolo ODIERNO del Padre - che non è piu' interessato a esseer altro se non un consulente per i propri figli, una figura che si occupa solo di FORNIRE UNA POSSIBILE SOLUZIONE, NON UNA STRADA

Dare un parere con PRUDENZA, come se si trattasse di un consulente non pagato - che ha paura di perdere il posto ed il guadagno

A partire dal 68 si è cercato di lottare per impedire che SOLO chi avesse frequentato un LICEO potesse andare all'università - tagliando pertanto fuori tutti coloro che provenivano da un istituto tecnico o di altra matrice

- detto per inciso io ritengo di avere imparato molto - dal punto di vista CULTURALE E DELLA FORMA DEL PENSIERO - di piu' dalla mia esperienza di 5 anni di liceo che altre persone QUI IN MINIERA da anni di lavoro -

SOLO CHI ERA SOSTENUTO DA FAMIGLIA ABBIENTE POTEVA RESISTERE COSI' A LUNGO SENZA LAVORARE

Questo ha portato IN BREVE alla situazione ODIERNA, dove TUTTI sono LAUREATI
Pertanto la LAUREA ad oggi ha lo stesso valore della terza media in passato - cioè NULLO - vedi AL che non sa nemmeno scrivere in un italiano corretto…


Stesso discorso vale per GLI INSEGNANTI di oggi che hanno una preparazione scandalosamente bassa…
Questo fa si che se avessi un bimbo devo mettere già in conto di iscriverlo ad una prestigiosa scuola privata - per garantirgli IL MINIMO DI CULTURA SINDACALE


Da un punto di vista sociale Andreoli ritiene che il proletariato al potere in seguito al 68 si sia comportato in modo persino peggiore (rivalsa?)

Un altro dei risultati del 68 è stata lòa creazione di un Sindacato estremamente più forte, che puo' avere raccolto anche elementi NON PREPARATI e che andavano ad affrontare determinate tematiche (sviluppo economico, pianificazione sociale) SOLO IN VIRTU' delle posizioni di forza ASSUNTE, non in virtù di reale preparazione

Nascono fenomeni quali lo SCIOPERO,

la continua frammentazione sindacale, LA LOGICA PERVERSA DEL FARE PER MOSTRARE DI ESISTERE, non per QUESTIONI DI RILEVANZA

(arghhhhhhhhhhhhhhh - come le psico-sette)

_________________________________________________________________________________________________________________________

Il ruolo del DENARO ad oggi - totalmente aleatorio dato che bastano i rumors (quindi delle seplici questioni psicologiche) … la dichiarazione piu' o meno preoccupata di un manager… un comunicato stampa studiato ad arte …

futilità fashion.....




all'inaugurazione della nuova SPA PANTAREI a Campo Dei Fiori, settimana scorsa, la showgirl Maria Monsè indossava ESATTAMENTE lo stesso abito di Guess che io ho messo per il mio secondo incontro con INCONTRO-SCONTRO...
(il mese scorso)

Non è quello della foto MA CI VA VICINO...

:-)

mercoledì 28 ottobre 2009

non è male....


Il miracolo non è essere giunto al traguardo, ma avere avuto il coraggio di cominciare." (Amby Burfoot)
"All our dreams can come true - if we have the courage to pursue them." (Walt Disney)


... trovare un coreografo ed un musicista egiziano che cercano di mettere su un gruppo di danza del ventre

:-) INTERESSANTE

The paranoia is in bloom, the PR
The transmissions will resume
They'll try to push drugs
Keep us all dumbed down and hope that
We will never see the truth around (
So come on!)
Another promise, another scene, another
A package not to keep us trapped in greed
With all the green belts wrapped around our minds
And endless red tape to keep the truth confined (So come on!)

Chorus They will not force us
They will stop degrading us
They will not control us
We will be victorious

Interchanging mind control
Come let the revolution take its toll if you could
Flick the switch and open your third eye, you'd see that
We should never be afraid to die (So come on!)
Rise up and take the power back, it's time that
The fat cats had a heart attack, you know that

Their time is coming to an end
We have to unify and watch our flag ascend

Chorus They will not force us
They will stop degrading us
They will not control us
We will be victorious
Hey .. hey ... hey .. hey! (repeat)
Chorus They will not force us
They will stop degrading us
They will not control us
We will be victorious
Hey .. hey ... hey .. hey! (repeat)

martedì 27 ottobre 2009

IL MIO UOMO IDEALE....





intelligente, curioso, sportivo

:-)

POTERE, SAGGEZZA E FEMMINILITA'



Qual è la differenza tra POTERE E SAGGEZZA?
Tematiche trattate da Andreoli nell'omonimo libro

Probabilmente sta nell'enfasi che chi cerca la saggezza da all'importanza delle relazioni (RELAZIONI VERE E NON DI PURE UTILITA') , cercando di non essere condizionati dal possesso delle cose

Il principale obiettivo è quello di vivere SERENI , senza ECCESSIVI NEMICI , senza l'eccesso dell'accumulo di beni …

IO credo che l'importante sia la COSTRUZIONE di SE STESSI, che puo' avvenire soltanto mediante un processo FATICOSO e COSTANTE di miglioramento…
Incominciando veramente a rendersi conto che questa vita non è altro che continua prova e continuo passaggio da una fase all'altra


Io credo all'importanza della CULTURA, della MEDITAZIONE e DEL MIGLIORAMENTO PERSONALE - di cui secondo me fa parte anche il mondo dello sport e della cura del proprio fisico - , che non possono che avvenire mediante la COSTRUZIONE DI UN IO SOLIDO.

Le tecniche di comunicazione servono a ben POCO se non c'è un carattere forte di base, temprato dalle epserienze e dal mettersi alla prova da soli.

GESTIRE SE STESSI E NON ESSERE OGGETTO DI GESTIONE - nelle cose importanti e per quanto possibile - già l'assenza di richiesta di denaro mi sembra UN OTTIMO PRESUPPOSTO
Puoi circondarti da tutti gli oggetti del mondo, ma se non sei stato educato a starne senza, sei UN LORO SCHIAVO.

Che cosa identifica la MATURITA' o L'ESSERE ADULTI?
La partecipazione al processo produttivo? L'indipendenenza affettiva e mentale? Con il diventare genitore? L'IDENTIFICAZIONE LAVORATIVA?

LA MATERNITA'?

Se l'identificazione sociale riguarda solo le tematiche del lavoro, dell'azienda, della finanza, allora a questo punto essere di un genere o di un altro è totalmente irrilevante …
Questo comporta che persino la diversa natura di una donna rispetto ad un uomo NON VIENE PIU' CONSIDERATA ED è TOTALMENTE ANNULLATA
La MATERNITA' non è considerata un valore e viene rimandata e progettata per essere meglio incastrata nella vita dell'azienda
FINO A CHE PUNTO E' GIUSTO ?

lunedì 26 ottobre 2009

la voce del sacro



Nei primi decenni di questo secolo si è sviluppato in modo spaventoso il progresso tecnico e scientifico… a discapito di quello che è l'aspetto spirituale…

L'uomo ne è rimasto totalmente sconvolto e con grande difficoltà si sforza di trovare la sua strada …
Il desiderio di una nuova morale, di una nuova spiritualità trova spazio solo nell'ambito del COMMERCIALE -- si pagano viaggi, santoni, maghi, guaritori, fattucchiere….


Purtroppo questo stile di vita ha un prezzo altissimo soprattutto per le DONNE che lavorano, prese tra mille e piu' impegni, soprattutto quando c'è di mezzo la cura di un figlio e delle casa

NON C'è IL MINIMO TEMPO DISPONIBILE PER LA CRESCITA O IL MIGLIORAMENTO INTERIORE

Ci sono un insieme di elementi che possono aiutare …

Il PRIMO è il contatto con la NATURA … l'osservazione della natura, delle piante, delle rocce, di come spontaneamente un albero cerca nutrimento e sole…
Di come una montagna è in grado di resistere a tutto senza problemi … Senza farsi influenzare in alcun modo….

GLI ALBERI E LE ROCCE TI DIRANNO DELLE COSE CHE NESSUN MAESTRO TI INSEGNERA' MAI - San Bernardo di Chiaravalle

Un albero sa perfettamente orientarsi senza difficoltà alcuna, guidato DALL'ISTINTO DELLA SUA SPECIE…
Viviamo tutti all'interno di un TREMENDO MATERIALSIMO che non fa che renderci schiavi DI TUTTO … di OGGETTI, di STRATEGIE…, di manipolazioni e di FINTI POTERI
Abbiamo perso il contatto con la povertà e con la natura…

E probabilmente anche con i nostri valori cristiani piu' profondi…
Abbiamo perso la capacità di ASCOLTARE LE PERSONE VALIDE vicine… PRESI COME SIAMO A PARLARE CON GLI SCONOSCIUTI che ci circondano e che ci danno l'impressione di NON ESSERE SOLI, MENTRE DI FATTO LO SIAMO, perche' abbiamo perso i nostri punti di riferimento


La televisione non mostra altro che persone che inseguono il denaro, gli oggetti, il prestigio, SOLDI FACILI
Illusioni, volgarità
E' PIU' REDDITIZIO CORROMPERE PIUTTOSTO CHE EDUCARE


L'acqua è SACRA in tutet le religioni, basta ricordare Lourdes, il Gange….
L'acqua trasmette equilibrio emotivo e serenità…

Il secondo elemento è L'ARTE
Il bisogno di un atto CREATIVO suonare, cantare, danzare….
La nostra cultura evidenzia troppo le capacità razionali a discapito del mondo della creatività

Il tezo elemento è LA MEDITAZIONE
Il produrre immagini mentali attraverso il rilassamento (o meglio durante il rilassamento) ; quale prova dell'esistenza dell'ANIMA - si chiama immaginazione attiva -

Il quarto elemento è la MUSICA
Le principali civiltà han sempre ritenuto che la musica avesse origine TRASCENDENTALE
Cantare o pregare favoriscono il benessere psicofisico
____________________________________________________________________________________________________________________

Il sacro è stato allontanato dalla nostra cultura
L'anima si cura SOLO attraverso il corpo (tramite i medici) o attraverso la mente (con gli psicologi) ; è stata completamente dimenticata la fase dell'anima
In un mondo senza DIO l'unico mito è la RAGIONE, i soldi, il preigio, gli oggetti, l'affermazione sociale

fermo restando....


che io me le vedo UN PO' TROPPO SPESSO A CERCARE...

Io archivierei pure l'esperienza SOCIAL NETWORK
Danno a tutti l'impressione di avere AMICI E CONTATTI...
quando in realtà NON ESCI, NON VEDI, NON CONOSCI...

Si puo' perdere tempo in altri modi direi
mio parere, non perderei altro tempo con questi strumenti di conoscenza a distanza.

Io svilupperei piuttosto nuove conoscenze in maniera diretta (corsi serali, amicizie di vecchia data, gite domenicali ecc. )

TUTTO IL RESTO SARA' ANCHE BELLO...
MA è FALSO


Cosa ha differenziato il nostro incontro da un incontro virtuale?

Davanti ad una persona passano una quantità infinita di informazioni che non possono essere trasmesse attraverso una connessione di rete. I recenti studi sui neuroni specchio rivelano che coordinate spaziali intorno al corpo, e quindi il rapporto con gli oggetti e le persone che ci circondano, coinvolgono le parti fondamentali del nostro sistema nervoso. In altre parole, la comunicazione più importante e, soprattutto, le informazioni più importanti passano attraverso il contatto fisico e non verbale. La vicinanza prossemica, gli odori, la stimolazione galvanica del contatto con la pelle, l'impatto energetico e l'influsso della presenza, sono elementi della relazione che vengono assimilati ed elaborati inconsciamente molto più delle parole.

Novanta milioni di persone tra i quali il 30 per cento degli italiani, soprattutto giovani tra i 25 e i 34 anni, usano uno strumento come Facebook o altre realtà di Internet Community. Cosa li spinge a ciò? Una parola risponde, almeno in parte, a questa domanda: bisogno. Bisogno di affetto, di appartenenza, di apparenza, di marketing, di amore, di rapporti occasionali e chi più ha idee più ne aggiunga. Si tratta comunque di bisogni che non trovando soddisfazione nel campo reale si rivolgono a quello virtuale e non ci sarebbe niente di male in questo, se ne fossimo consapevoli.

Delle domande che potremmo porre a noi stessi mentre stiamo scrivendo qualche messaggio ad effetto, mentre stiamo caricando una nostra particolare foto o filmato, mentre il nostro cuore si accende all'idea di vedere se qualcuno ci ha scritto su Facebook, sono: "quale bisogno c'è dietro? Cosa sto cercando qui? Dove non riesco nella realtà?".

Mi rendo conto che queste domande possono assomigliare a tecniche di decondizionamento cognitivo comportamentale che solitamente vengono utilizzate per frenare un atto compulsivo, una dipendenza, un istinto automatico, ma se dobbiamo darle un nome, diamole quello giusto: di una dipendenza a volte si tratta. Calcolando il tempo passato davanti a Facebook o a qualsiasi altro Social Network, spesso parliamo di ore che nell'arco di un anno sono settimane intere. Si tratta di un tempo dedicato ad una vera e propria altra realtà. Il problema non è costituto dal soddisfare un bisogno, che è qualcosa di vitale importanza per l'essere umano, ma lo diventa quando questa necessità si trasforma in una dipendenza che ci separa da una nostro esserci pienamente e manifestarci nella realtà.

Riguardo all'amicizia, mi viene da pensare ai compagni di scuola o a quelle persone particolari con le quali abbiamo condiviso le esperienze più belle ed importanti, amici che ci hanno accompagnato e ci sono stati vicini nei momenti più significativi della nostra vita. Può essere interessante fare un paragone tra queste persone così importanti, che si possono forse contare sulle dita di una mano ed i quattrocento o cinquecento contatti, chiamati "amici", raggruppati in ogni profilo di Facebook.

A mio parere, alcuni valori non sono flessibili a mode o a tendenze, pertanto non ritengo possibile definire ex novo "amicizia" o "amore" attraverso questo nuovo veloce modo di favorire incontri. Credo che da questo nasca la maggior parte della confusione che vedo ogni giorno: si coltivano molteplici contatti di amicizia ma ci si sente soli, si manifesta amore in ripetuti rapporti occasionali o pratiche di sesso virtuale e non ci si sente mai amati.

Per non parlare dell'impatto emotivo che può avere la possibilità di rifiutare un'amicizia o ancora peggio ignorarla con un semplice click, o quanto può essere potente e compromettente vedere sparire persone dalla propria vita in un attimo, sostituite con disinvoltura l'istante dopo; questo si verifica quotidianamente nei Social Network.

Le Community sono inoltre una panacea di confessioni ed esibizioni personali, non si risparmiano le più inaspettate intimità, in parallelo al crescente interesse sociale per i Reality e a tutte quelle forme di esserci per gli altri "senza censure".

In questa apparente disponibilità, apertura, generosità di realtà personali in cambio forse di un po' di capacità di stupire o di visibilità, si perde l'unicità del rapporto, la sacralità della confessione e la segretezza della confidenza; in altre parole si perde ciò che trasforma le relazioni superficiali in relazioni speciali. Riconoscersi in uno sguardo, trovare conferma in un contatto, essere contenuti con uno scambio fisico, viene sostituito da una conferma virtuale, e come ogni cosa non vera, si scinde dalla realtà, perdendo la sua esistenza concreta. Allora possiamo chiederci in quale realtà vanno tutte queste parti intime di noi, e soprattutto a chi vanno! Cosa succede quando ci eccitiamo, piangiamo, ridiamo, ci soddisfiamo e diamo tutto noi stessi davanti ad uno schermo? A chi vengono indirizzati tutti quei sentimenti espressi ed inviati in messaggi, e-mail video o foto? Dove si disperdono?

giovedì 22 ottobre 2009

LA TRADIZIONE DEL SOLE E DELLA LUNA


Presa da Coelho in BRIDA

Voglio che tu sappia una cosa… Non preoccuparti di spiegare le emozioni…Vivi tutto intensamente e serba cio' che hai provato come un dono di Dio…

Se non sai sopportare un mondo DOVE VIVERE è PIU' IMPORTANTE DI CAPIRE lascia perdere la magia
IL MIGLIOR MODO DI DISTRUGGERE IL PONTE TRA VISIBILE ED INVISIBILE CONSISTE NEL CERCARE DI SPIEGARE LE EMOZIONI.
L'AMORE SENZA POSSESSO è IL SOLO PONTE TRA VISIBILE E INVISIBILE NOTO A TUTTI GLI ESSERE UMANI


So che non scopriremo MAI, assolutamente MAI, la ragione della nostra esistenza
Potremo arrivare a capire il COME, DOVE E QUANDO …ma IL PERCHE' della nostra esistenza è un mistero nelle mani del GRANDE ARCHITETTO DELL'UNIVERSO, e solo SUO.

Solo gli impavidi, e coloro che seguono la Tradizione del Sole e della Luna sanno che la risposta vera è NON SO.
La nobiltà piu' GRANDE è l'accettazione del mistero
E di conseguenza il perseguire i PROPRI SOGNI.

Ricordati: il primo cammino diretto che conduce a Dio è la PREGHIERA
Il secondo è l' ALLEGRIA .

Rinchiusi nei loro cupi manieri i Signori della Terra guardavo i falò accesi dai villici nelle foreste e si sentivano DEFRAUDATI…
Quei villici si piccavano di voler conoscere la felicità… E CHI SPERIMENTA LA FELICITà NON VUOLE PIU' VIVERE NELL'AFFLIZIONE SENZA RIBELLARSI AD ESSA...

L'IPNOSI REGRESSIVA


Mi piacciono MOLTO i lavori sull' IPNOSI REGRESSIVA - ad esempio di BRIAN WEISS - (e credo nella loro validità)

Due sono stati finora gli incontri col sacro che ho avuto personalmente

1) Lourdes e le energie che trasmette
2) un'esperienza di vita passata - a cui sono arrivata tramite il training autogeno - interessante e legata ad una persona che ho cercato di aiutare anche in questa vita presente :-) -

Scienza e spiritualità, a lungo considerate antitetiche si stanno riunificando.

L'UOMO NON è ALTRO CHE ENERGIA

Fisici e psichiatri stanno diventando i mistici del tempo moderno.


La vecchia psicanalisi nata con FREUD
-) comprensione funzionamento mente
-) interpretazione dei sogni
-) affermazione dell'esistenza dell'inconscio

e superata dal lavoro di JUNG
-) spirituale
-) alchemico
-) sovrannaturale


Ci sono alcuni principi base che stanno dietro lo studio di WEISS

RIPORTO QUELLI SU CUI PER ORA CONCORDO

-) il fatto che noi scegliamo il nostro corpo fisico ed i nostri genitori PERCHE' decidiamo di vivere alcune eperienze per trarne un insegnamento
-) abbiamo già tracciato un piano delle persone fisiche che incontreremo e anche dei luoghi …

-) Ci muoviamo in gruppi di anime destinate ad amarsi in ciascuna vita

-) l'apprendimento avviene attraverso LE RELAZIONI DI AMORE SINCERE - sono dei veri e propri banchi di prova della crescita -
-) la crescita è legata ALLA SINCERA BENEVOLENZA, AGLI AFFETTI SINCERI SENZA COMPETIZIONE
-) la malattia fisica puo' essere un modo con cui il CORPO si oppone ad una FORZATURA MENTALE


-) il peccato piu' GROSSO è PORTARE VIA LA GIOIA DI VIVERE E L'AUTOSTIMA A QUALCUNO (messaggi verbali positivi e nessuna critica)
-) il sangue è piu' denso dell'ACQUA ma lo SPIRITO è piu' denso del sangue

-) L'IMPORTANZA DELLA MEDITAZIONE (lo stare NEL QUI ED ORA)

Relativamente a questo, LA RECITA DEL ROSARIO è un OTTIMO esempio di MEDITAZIONE con strumenti occidentali e non orientali
LA MEDITAZIONE E LA PREGHIERA PROTRATTE NEL TEMPO CI FANNO RICORDARE CIO' CHE Già SAPPIAMO


DUBBI
-) siamo circondati da atre tipologie di anime, in altre dimensioni e livelli (anime di defunti? Angeli?

mercoledì 21 ottobre 2009

e comunque...




LA MIGLIOR VENDETTA è IL SUCCESSO...

embè... ci hai provato a fregarmi?
MA CHI HA LE CARTE MIGLIORI IN MANO - COME DICE CESY - ALLA FINE è SEMPRE DESTINATO A VINCERE ...

NON LO SAPEVATE VERAMENTE?

- RANIA AL ABDULLAH - STILE E CULTURA


Rania, 39 anni, è sovrana della Giordania dal 1999, l'anno in cui il sovrano Hussein cambiando le carte in tavole stabilì che sarebbe stato successore il figlio Abdullah.

E' un'icona del JET SET, un simbolo dello stile e della moda, simbolo della modernità, ma soprattutto un simbolo della lotta alla mancanza di istruzione

MI SONO RESA CONTO, GUARDANDO GLI ULTIMI 10 -15 ANNI CHE L'UNICO MODO PER DARE POTERE ALLE PERSONE è ATTRAVERSO L'ISTRUZIONE AVEVO MOLTI ESEMPI IN TAL SENSO, A PARTIRE DA ME STESSE
DOVE SAREI SE NON AVESSI STUDIATO? SAREI IN GRADO DI SERVIRE IL MIO POPOLO O IL MIO PAESE?
HO VISTO GIOVANI DONNE CHE SONO CRESCIUTE IN CONTESTI IN CUI AVEVANO TUTTI CONTRO, MA SONO RIUSCITE AD APRIRSI UN VARCO, E L'HAN FATTO ATTRAVERSO L'ISTRUZIONE.
CHI CE LA FA, DONNE, PERSONE UMILI, LO FA STUDIANDO.



HO IMPARATO CHE NON DEVI RINUNCIARE MAI. CHE NON DEVI MAI LASCIARE LA VIA LIBERA AL CINISMO, CHE NON DEVI MAI SENTIRTI SCOBFITTA PERCHE' UNA COSA SEMBRA IMPOSSIBILE DA FARE
DEVI ESSERE PERSISTENTE E DETERMINATA, NON ARRENDERTI DI FRONTE AGLI OSTACOLI.
E RICORDARTI CHE PER TUTTO IL MALE CHE C'è ESISTE ANCHE IL BENE.


La campagna che verrà lanciata a Roma, col sostegno di Bono, si chiama 1GOAL . EDUCATION FOR ALL e mira a raccogliere entro l'11 luglio 2010 30 milioni di firme per spingere i Paesi Leader del mondo a investire di piu' nell'istruzione
75 MILIONI DI BAMBINI AD OGGI NON VANNO A SCUOLA, LA META' DI QUESTI STA IN AFRICA
226 MILIONI NON HANNO ACCESSO ALL'ISTRUZIONE SECONDARIA
776 MILIONI DI ADULTI NON SANNO NE LEGGERE NE SCRIVERE (1 DONNA SU 4)
www.join1goal.org

________________________________________________________________________

Un'altro inciso sui rapporti interni alle sette che spiega molti dei mie dubbi dei mesi scorsi


Si può dire che, in una setta, si hanno poche persone con cui si tratta da pari a pari.
Si è o insegnanti o studenti.
Spesso si assumono entrambi i ruoli, dato che si ha sempre qualcuno più potente sopra di sé, e qualcuno meno potente da istruire o correggere.
E’ difficile che i membri della setta trattino su un piano di uguaglianza, proprio a causa di questo clima di sfiducia e sospetto.
Nessuno oserà divenire troppo intimo di qualcun altro, o rivelargli di sé troppe cose, dato che l’altro potrebbe usare certe informazioni contro di lui, in futuro.
In una setta le relazioni interpersonali sono piuttosto mantenute in un rapporto di insegnante-studente o, tra pari grado, su un livello superficiale.

Tuttavia, per coloro che lasciano una setta, acquisire nuovi amici di cui fidarsi può essere l’esperienza più meravigliosa della propria vita.
All’inizio può essere piuttosto difficile imparare a fidarsi di un nuovo amico.
Questo significa scommettere sulla fedeltà di questo amico e sulla sensibilità verso ciò che si ha dentro.
Può essere più facile avvicinare persone conosciute tramite amici di più vecchia data, allargando così il circolo di amicizie e, contemporaneamente con il vantaggio di incontrare altre persone già raccomandate da conoscenti (una sorta di affidabile ‘servizio di referenze’ ).

IMPEGNO SOCIALE....



INSOMMA...
CONCLUDIAMO QUESTA TRISTE VICENDA IN QUESTO MODO

Cercavamo IMPEGNO SOCIALE?
L'impegno SOCIALE sarà nel combattere queste nuove forme di SETTARISMO e CONTROLLO MENTALE...
Io non riesco ad avere ancora un giudizio NETTO

Un povero Cristo senza soldi e cultura che ci entra e tira dentro ALTRI
é condannabile?
e' un disperato?

IN OGNI CASO LE BIBLIOTECHE ESISTONO
Ma se è MENO INTELLIGENTE non dovrebbe essere TUTELATO a livello LEGALE?

MI DOMANDO?

Da parte mia tutta la solidarietà possibile a chi se ne occupa

martedì 20 ottobre 2009

le tecniche della psicosetta

Come preannunciato, eccovi la traduzione di alcune parti del materiale tratto dal sito WWW.HOWCULTSWORK.COM



CHE COS'E' UNA PSICOSETTA?
La definizione moderna è: "qualunque gruppo che usi controllo mentale e tecniche di reclutamento ingannevoli". In altre parole, le psicosette con l'inganno reclutano le persone e le costringono a rimanere. Questa è la definizione che la maggior parte delle persone condividerebbe. ECCETTO LE PSICOSETTE STESSE, NATURALMENTE
!

TIPI DI PSICOSETTE

COMMERCIALI.
Le sette che si basano sul guadagno commerciale sono definite "sette dell'avidità". Vi prometteranno che se aderite e seguite il loro apposito programma per il successo, diventerete ricchissimi. Spesso indicheranno il loro leader come esempio e spiegheranno che se farete ciò che lui/lei dice, anche voi avrete successo. Le psicosette commerciali usano il controllo mentale per farvi LAVORARE PER LORO GRATIS, e per FARVI PAGARE UN'INFINITA SERIE di cassette motivazionali, video, libri e seminari, tutti presuntamente mirati ad aiutarvi ad avere successo, ma in realtà diretti a rafforzare l'ambiente del controllo mentale e a continuare a farvi credere nel loro irrealistico sogno di successo. Ovviamente esse non dicono mai che il modo principale in cui i leader fanno soldi è attraverso la vendita di questo materiale motivazionale ai membri del loro gruppo!


-------------------------------------------

IL CONTROLLO MENTALE

Per controllo mentale si intende una serie di tecniche psicologiche che i leader delle psicosette usano per controllare i loro adepti. Noi di Cultwatch non consideriamo il controllo mentale come un dispositivo magico che sottrae alle persone il loro libero arbitrio. In altre parole, non le trasforma in robot telecomandati. Piuttosto, noi consideriamo il controllo mentale come un'influenza ingannevole esercitata in maniera occulta dalla psicosetta sugli adepti.
-----------------------------------------------

L'INGANNO



Una psicosetta avrà una facciata pubblica astuta e smaliziata che nasconde la vera natura del gruppo.
Sentirete dire come AIUTINO I POVERI, o SOSTENGANO LA RICERCA, o LA PACE, o L'AMBIENTE.

Vi diranno quanto sarete felici nel loro gruppo (e tutti nella psicosetta sembreranno sempre molto felici ed entusiasti, soprattutto perché è stato detto loro di apparire così e avranno problemi se non lo faranno). Ma non vi diranno com'è realmente la vita nel gruppo, né ciò in cui credono veramente. Queste cose vi saranno introdotte lentamente, una per volta, così non noterete il cambiamento graduale, finché alla fine vi ritroverete a praticare e a credere cose che all'inizio vi avrebbero fatto scappare lontano un miglio.



PAURA E INTIMIDAZIONE


Il senso di colpa sarà usato per controllarvi. Forse la ragione per cui non fate soldi è che non siete in linea "con il programma". Forse la ragione per cui non riuscite a convertire i nuovi reclutati è che "il vostro cuore è gonfio d'orgoglio e di peccato". Non può mai essere che quel programma non stia funzionando, o che quelle nuove reclute abbiano valide ragioni per non affiliarsi. E' SEMPRE COLPA VOSTRA, AVETE SEMPRE TORTO, e quindi DOVETE IMPEGNARVI DI PIU'! Inoltre vi faranno sentire molto in colpa per aver eventualmente disobbedito alle regole, scritte e non, della setta.




Le sedute intensive si hanno quando 1, 2 o più membri della setta e i leader attaccano un'altra persona, talvolta per ore. Alcune sette non concludono queste sessioni finché la loro vittima non scoppi in un pianto incontrollabile.

PUNTO CHIAVE: I MEMBRI DELLE SETTE HANNO DI SOLITO MOLTA PAURA DI DISOBBEDIRE O DI MANIFESTARE IN QUALCHE MODO DISSENSO CON I LORO CAPI. LE ORGANIZZAZIONI SANE, INVECE, NON SI SENTONO MINACCIATE DA UN APERTO DIBATTITO.


LOVE BOMBING E CONTROLLO DELLE RELAZIONI

Le psicosette sanno che se riescono a controllare le vostre relazioni, possono controllare voi. Che ci piaccia o no, siamo tutti profondamente toccati da chi ci circonda.
Quando entrate per la prima volta in una psicosetta, sarete fatti oggetto di un "bombardamento affettivo", per cui vi saranno offerte amicizie immediate.
Sembrerà meraviglioso, come potrebbe mai essere sbagliato un gruppo così amabile! Ma presto imparerete che se mai esprimerete dissenso o lascerete il gruppo, perderete tutti i vostri nuovi "amici". Questa minaccia sottaciuta influenza le vostre azioni nella psicosetta. Cose che normalmente vi avrebbero fatto protestare passeranno sotto silenzio perché non volete essere messi al bando. Come in una RELAZIONE DISFUNZIONALE, L'AMORE VIENE "ACCESO" O "SPENTO" A COMANDO, PER ESERCITARE CONTROLLO SU DI VOI.

Le psicosette tentano anche di isolarvi dai vostri amici e dai familiari perché odiano il fatto che altri possano influenzarvi. Una setta che esercita controllo mentale cercherà di manovrare la vostra vita per massimizzare i vostri contatti con gli adepti e minimizzare
quelli con le persone esterne al gruppo, specialmente con quanti si oppongono al vostro coinvolgimento nella setta.


PUNTO CHIAVE: DIFFIDATE DEGLI "AMICI ISTANTANEI", RICORDATE CHE LE VERE AMICIZIE SI SVILUPPANO NEL CORSO DEL TEMPO.

PUNTO CHIAVE: DIFFIDATE DI UN GRUPPO CHE VI DICE CHI POTETE E CHI NON POTETE FREQUENTARE.





IL SISTEMA DI "SPIONAGGIO"

In una setta con controllo mentale, come nella Germania nazista o nella Russia comunista, dovete stare attenti a ciò che dite e fate: "I muri hanno orecchie". Tutti sono incoraggiati a stare in guardia dai confratelli che si "contrappongono" e a riferire ai capi ciò che vedono. Spesso informazioni date in assoluta confidenza vengono riportate automaticamente ai leader. Questi ultimi useranno poi le informazioni per convincere i loro membri di avere una connessione soprannaturale; l'adepto, che si fida, non sospetta il vero meccanismo che c'è dietro le rivelazioni soprannaturali che gli vengono date.

Le persone all'interno di una setta con controllo mentale nasconderanno anche i loro veri pensieri e sentimenti, e invece si metteranno una maschera che li faccia apparire adepti perfetti. Questa maschera è una difesa contro l'eventualità di essere "accusati" ai leader e di essere puniti per non essere all'altezza (gli adepti non si sentono mai all'altezza degli ideali della setta, e tuttavia spesso credono che gli altri membri intorno a loro lo siano, quando in realtà gli altri si sentono esattamente come loro).
Quindi gli adepti vengono addestrati non solo ad ingannare gli esterni, ma anche ad ingannare i loro compagni della setta.
Raramente possono nascere amicizie profonde nelle psicosette, e se ciò accade i leader possono considerarlo una minaccia e allontanare quelle persone l'una dall'altra.
NON E' CONSENTITO NULLA CHE POSSA ESSERE PIU' FORTE DELLA FEDELTA' DEGLI ADEPTI AL GRUPPO E AI SUOI CAPI.





IL CONTROLLO DEL TEMPO
Le sette con controllo mentale tengono gli adepti così impegnati in incontri ed attività, che essi diventano troppo presi e troppo stanchi per riflettere sul loro coinvolgimento.

Il controllo del tempo, inoltre, aiuta la setta a mantenere gli adepti immersi nell'ambiente settario costruito ad arte.
E il controllo del tempo aiuta a TENERE GLI ADEPTI LONTANI DAGLI AMICI E DALLA FAMIGLIA.

PUNTO CHIAVE: INCONTRI OBBLIGATORI ED IMPEGNI INCESSANTI SONO INDIZIO DI UNA SETTA.


------------------------------------



-----------------------------------------------------

TECNICHE DI RECLUTAMENTO DELLE PSICOSETTE

Ecco alcuni indizi chiave che possono indicare che una psicosetta sta tentando di reclutarvi:
INCONTRI SUPER-PUBBLICIZZATI
Anziché spiegarvi ciò in cui crede il gruppo o dirvi in anticipo qual è il suo programma, insisteranno invece sul fatto che potrete capire solo se andrete ad un incontro del gruppo. Lì tutti intorno a voi sembreranno così entusiasti che comincerete a pensare che ci sia in voi qualcosa che non va. Creano un ambiente in cui vi sentirete a disagio e l'unico modo per star bene è aggregarsi a loro. Questa è un'applicazione della pressione strategica dei pari.

PRESSIONE CONTINUA E INTENSA
Chiamano ripetutamente. Vi incontrano sul luogo di lavoro/ studio o anche fuori.
Con l'inganno vi chiedono di andare solo per un'ora e poi vi trascinano in uno studio, incontro o discussione di maggior durata. Devono mantenere alta la pressione, altrimenti potreste sfuggire all'ambiente di controllo mentale in cui stanno tentando di immergervi.




PUNTO CHIAVE: FATE RICERCHE SUL GRUPPO, INDIPENDENTEMENTE DA ESSO.
Noterete i seguenti aspetti:
- (Sceglie i ) periodi in cui siete vulnerabili
- Esperenziale piuttosto che logico
- Amicizia falsa
- Pressione catastrofista
- Pressione per farvi fare cose pazze
- Conoscenza segreta

INDIZI CHIAVE:
- Un unico leader carismatico
- Persone che sembrano sempre felici ed entusiaste. Specialmente se scoprite che è stato
detto loro di agire così per i potenziali affiliati
- Amici istantanei
- Gruppo esperenziale piuttosto che logico
- Chiedono soldi per il livello successivo
-

i membri della psicosetta - parte 3


QUESTO CONTRIBUTO DI UN AMICO è MERAVIGLIOSO

Penso si tratti di uno dei tanti movimenti mondialisti che operano per diffusione della "nuova religiosità", strutturato in modo strettamente gerarchico
.
Forse il termine setta lo usiamo un po' troppo spesso, ma per quanto riguarda questi il concetto potrebbe rendere in parte l'idea.

C'è il verbo di un maestro che non viene messo in discussione, considerato alla stregua di un profeta illuminato da Dio, e c'è un gruppo di fedeli che si operano per diffonderne il verbo.
Altra caratterista della psicosetta è che non si presenta direttamente quale movimento religioso, quale in fondo è, ma si mostra quale movimento politico- umanitario.

Molti dei suoi membri sono in totale buona fede, convinti di far parte di un grupo che si batte per la frattellanza e la pace, all'insegna dei buoni sentimenti e delle "vibrazioni positive".


-------------
QUEST'UOMO è UN GENIO !

USCIRE DALLA PSICOSETTA - parte 2


L'uscita da una psicosetta puo' essere estremamente doloroso…
QUELLO CHE SI PROVA è SIMILE AD UN LUTTO… O SIMILE AD UN TRADIMENTO DA UN PARENTE STRETTO.
OPPURE LA CONSAPEVOLEZZA DI ESSERE STATI SEMPLICEMENTE USATI.


Le dottrine della psicosetta hanno usato i lati piu' DEBOLI di una persona , I LORO SOGNI ….
Bisogna rendersi conto delle violenze psicologiche, dei RICATTI, del continuo tentativo di GESTIONE …
Nella fase del reclutamento e successivamente dell'INDOTTRINAMENTO vengono tenute SEGRETE MOLTE INFORMAZIONI SUL GRUPPO….

UNA VOLTA CONCLUSO L'INDOTTRINAMENTO UNA PERSONA SI TROVA TOTALMENTE INGLOBATA NELL'INFLUENZA SOCIALE E PSICOLOGICAMENTE COERCITIVA DI UNA PISCOSETTA
La persona è radicata in un gruppo, da cui viene stimato, collabora ALLE ATTIVITà DI PRESTIGIO E COMANDO

- PRESTIGIO E COMANDO CHE DIFFICILMENTE AVREBBE ALTROVE -


Le persone nell'entrarvi hanno discusso con famigliari, con fidanzati, hanno lasciato amici, interessi, hobbies.
C'è timore e vergogna di fare un passo indietro, si teme di sembrare dei vigliacchi.

MA SOPRATTUTTO… QUESTE PERSONE SAREBBERO IN GRADO DA SOLE DI AFFRONTARE LA VITA?
Senza il loro gruppo che da loro identità? Visto che il coinvolgimento in termini DI MOLE DI LAVORO e di TEMPO è IMMANE?
COME SE IL SOLO SCOPO DI QUESTO LAVORO IMMANE FOSSE DI RADICARE IL SENSO DI APPARTENENZA
IL SENSO DI DIPENDENZA DAL LEADER


E finisce ad investire TUTTA la vita di relazione di queste persone?
E' ORMAI L'UNICO MONDO DI APPARTENENZA.

LA MISSIONE
GLI AMICI
IL SENSO DELLA VITA
QUALCUNO CHE TI HA STIMATO anche se hai dovuto PAGARE per essere ammesso , e anche se guadagni 1200 euro e hai un titolo di studio basso?


E poi… LA FOBIA del mondo esterno…
Che chi è stato educato nel modello SOCIAL non riesce piu' ad affrontare
Il mondo esterno è CATTIVO, Eè COMPETITIVO, è DURO…
L'UNICA STRADA PER AFFRONTARLO è IL PROSELITISMO.


Prova ad uscire dal CALDO NIDO dei tuoi amici ed affrontalo da SOLO
NON RIUSCIRAI MAI

LA MIA BELLA PSICOSETTA - parte prima -


… credo che questa tematica OCCUPERA' PIU' DI UN MIO POST
- visto che si stavo incappando dentro in pieno -

Parliamo delle tecniche di persuasione che vengono utilizzate dalle sette
I 6 principi che compongono il sistema PERSUASORIO sono elementi ben conosciuti dell'universo psicosociale


1) RECIPROCITA'
Quando riceviamo regali o favori ci sentiamo in dovere di contraccambiare

E ALLORA PERCHE' ISSA NON MI CONOSCE NEMMENO E MI FA FAVORI E MI INVITA A CENA?
SARA' UN CASO? PERCHE' LE IMMANI MINCHIATE DEL
… non ti vedo mai …
… non mi rispondi al telefono :-( …
MA STIAMO SCHERZANDO? NON MI CONOSCI NEMMENO, NON HO UNO STRACCIO DI DOVERE VERSO DI TE


-----------
Vedi ISSA, è ESATTAMENTE questo che non mi convince del mondo della tua bella psicosetta
.
Tu non mi conosci, non sai NULLA di me, eppure SEI MOSSA costantemente a volermi conoscere e AIUTARE
Io non sono fatta per questo tipo di rapporti
Io sono fatta SOLO per rapporti IN PRIMIS di reciproca stima
L'impianto teorico è notevole, ma non mi piace lo stile relazionale del mondo della tua bella psicosetta
Non è adatto a me e non posso che allontanarmi
-------------


2) IMPEGNO E COERENZA
Si basa sul bisogno che abbiamo di apparire coerenti con cio' che abbiamo fatto

Quindi se tu parli con JARD lui fino alla morte ed in totale buona fede ti dirà che MAI E POI MAI voleva coninvolgermi nella sua setta

Non posso entrare nella mente di una persona che VIVE per l'impegno sociale… è TROPPO DIVERSA DALLA MIA … ma credo che se vedesse il MONDO per come è realmente CROLLEREBBE in TOTO

3) RIPROVA SOCIALE

Cercare di capire cosa è corretto per altri e seguirlo
Che sia a questo che serve la figura dell'ORIENTATORE? A dare un po' di fiducia a chi ne ha bisogno?
A dare una VISIONE a chi non l'ha?


4) SIMPATIA

Acconsentiamo sempre volentieri alle richieste delle persone che ci piacciono o che sono simpatiche
NON C'è NEMMENO BISOGNO DI COMMENTARLA QUESTA
Si mira ad un miglioramento a livello emozionale del contatto con gli altri. Più una persona è bloccata, chiusa, repressa, più trae giovamento da una attività che si chiama "love bombing", bombardamento di interesse e di amore di un piccolo gruppo di persone nei suoi confronti che è lì proprio per farla aprire.

CHISSA' COSA CI UNISCE …

MAH….
EH SI'….
E' TUTTO UN TUO PUNTO DI VISTA… FORSE PERCHE' NON CONOSCI I FENOMENI PSICHICI QUALI LA PROIEZIONE…
O PERCHE' SEI PARANOICA….


Se siete oggetto di love bombing e altre tattiche in cui vi sentirete al centro dell'attenzione, desiderati e amati, e le persone nel gruppo vi sono simpatiche, sentirete di dovere obbedienza a queste persone.


5) AUTORITA'

Siamo abituati a seguire sin da piccoli un'autorità e ci viene facile farlo

ISSA, JARD, INCONTRO-SCONTRO … come sarà come non sarà hanno tutti alle spalle una famiglia NON strutturata, nessuno che li abbia MAI aiutati a studiare, a fare carriera, ad affermarsi
IL FONDATORE è per loro PALESEMENTE una figura paterna
Ma se tu hai bisogno di un padre…
È BENE TU VENGA SCHIACCIATO - a parer mio -
CHE IL FONDATORE sia OLTRE LA NORMA OK
Che io abbia bisogno di UNA GUIDA… PARLIAMONE (soprattutto se a pagamento)


6) SCARSITA'

____________________

Tali organizzazioni di norma sono gestite e dirette da uno o più soggetti, il più delle volte con trascorsi giudiziari da truffatori e/o ciarlatani, i quali, mossi da bramosia di potere e dall'ottenimento di beni materiali, non esitano a compiere una "completa destrutturazione mentale negli adepti, conducendoli spesso alla follia e/o alla rovina economica"infatti in tali strutture "nella fase di proselitismo e in quella di indottrinamento si usano sistemi scientifici studiati per aggirare le difese psichiche delle persone irretite, inducendole ad atteggiamenti acritici e obbedienza cieca"(fonte: Rapporto Dipartimento Pubblica Sicurezza - febbraio 1998)

Recenti studi sociologici hanno standardizzato la strategia della "psico-setta". Il contatto con il "reclutatore" avviene di norma nelle occasioni nelle quali il soggetto, in fase critica, intraprende percorsi alternativi per risollevarsi: lezioni di fitness, di yoga, di training autogeno o corsi di rilassamento o di meditazione

Egli fornisce alla vittima ciò che manca: attenzione, affetto, amicizia e dialogo. Una volta ottenuta piena fiducia il reclutatore viene gradualmente sostituito dall'organizzazione la quale inizia l'assimilazione del neo adepto attraverso tecniche di "brain-washing" articolate in più fasi".

LE MASCHERE CHE LA GENTE PORTA...




QUESTA LA DEDICHIAMO AI MIEI ULTIMI 6 MESI ...

Risposta collettiva per coloro che ho interpellato in questi giorni sulle mie varie vicende …

Mi son data una risposta DA SOLA - grazie al mio caro Vanotti ieri sera -

La colpa di tutto è INTERNET, dei SMS ….

Son TUTTI CAPACI a nascondersi dietro UNO SCHERMO, DIETRO LE PAROLE…

Quasi nessuno ha i coglioni per vivere ed agire
Semplicemente QUESTO porta a tirare scema una persona (tipo ME) …


Quindi
GRAZIE ALLE PERSONE VERE CHE HO INTORNO - con pregi e difetti come me MA VERE!!! -

OTTIMA GIORNATA A TUTTI!!!

lunedì 19 ottobre 2009

ATTRAZIONE E RIPULSA


Da Coelho ( 11 MINUTI )


Il desiderio profondo, piu' reale, è quello di avvicinarsi a qualcuno.
Da quel momento cominciano le reazioni e l'uomo e la donna entrano in gioco.
TUTTAVIA CIO' CHE ACCADE PRIMA - L'ATTRAZIONE CHE LI HA UNITI - E' IMPOSSIBILE DA SPIEGARE.
E' IL DESIDERIO IMMACOLATO, NEL SUO STATO PIU' PURO.


Quando il desiderio è ancora in quello stato, uomo e donna si innamorano DELLA VITA, VIONO OGNI ATTIMO CON VENERAZIONE E IN MODO CONSAPEVOLE, aspettando sempre IL MOMENTO GIUSTO PER CELEBRARE LA PROSSIMA BENEDIZIONE.

Queste persone non hanno fretta, non fanno precipitare gli eventi con azioni inconsapevoli: sanno che L'INEVITABILE SI MANIFESTERA' , CHE CIO' CHE è AUTENTICO TROVERA' SEMPRE UNA MANIERA DI MOSTRARSI
Quando arriva il momento non esitano, non perdono l'occasione, non si lasciano sfuggire un solo attimo magico perche' rispettano l'importanza di ogni secondo.

Quando arriva il momento

Cosa vuole da me questo pittore?
Non sa che siamo di paesi, di culture (e di sessi) diversi?
Crede forse che ne sappia piu0 di lui del piacere, e vuole imparare qualcosa?
LUI è UN UOMO. E UN ARTISTA: HA IL DOVERE DI COMPRENDERE CHE IL GRANDE SCOPO DELL'ESSERE UMANO E' SCOPRIRE L'AMORE TOTALE.
L'AMORE NON STA NELL'ALTRO, MA DENTRO NOI STESSI.

SIAMO NOI CHE LO RISVEGLIAMO.
MA PERCHE' CIO' ACCADA ABBIAMO BISOGNO DELL'ALTRO. L'UNIVERSO HA SENSO SOLO SE ABBIAMO QUALCUNO CON CUI DIVIDERE LE NOSTRE EMOZIONI.

AVEVO BISOGNO DI ESSERE SALVATA DA LUI, AVEVO BISOGNO DI SALVARLO, NON MI HA LASCIATO SCELTA.

SILENZIO


Questo non è piu' il tempo di dimostrare niente a nessuno…
Questo non è piu' il tempo della conquista…

QUESTO è IL TEMPO DI SE STESSI
Io sono stanca di voler dimostrare a gente che MI ATTACCA PERCHE' NON SANNO COME PRENDERMI
Io sono solo STANCA

Forse questo è veramente il tempo delle ristae, dei vestiti, della musica e del disimpegno

E COME DISSE RICKY -
SE AL PUBBLICO PAGANTE FA COMODO VEDERCI DIVERSI DA CIO' CHE SIAMO LO FACCIA PURE
OFF

giovedì 15 ottobre 2009

AVREBBE DOVUTO ESSERE PIU' FOLLE....


… Ma , come probabilmente accade alla maggior parte delle persone, lo aveva scoperto troppo tardi.

Ma, fino ad allora, dove aveva sprecato l'energia? Tentando di fare in modo che, nella sua vita, tutto continuasse senza alcun cambiamento.
Aveva sacrificato molti desideri affinchè i genitori continuassero ad amarla come quando era bambina, pur sapendo che il vero amore si modifica con il tempo, cresce e scopre nuove forme con cui esprimersi.

P COELHO

mah mah mah




Hey girl, is he everything you wanted in a man?
You know I gave you the world
You had me in the palm of your hand
So why your love went away
I just can't seem to understand
Thought it was me and you babe
Me and you until the end

But I guess I was wrong

Don't want to think about it
Don't want to talk about it
I'm just so sick about it
Can't believe it's ending this way
Just so confused about it
Feeling the blues about it

I just can't do without ya
Tell me is this fair?

Is this the way it's really going down?
Is this how we say goodbye?

Should've known better when you came around
That you were gonna make me cry
It's breaking my heart to watch you run around
'Cause I know that you're living a lie
That's okay baby 'cause in time you will find...


What goes around, goes around, goes around
Comes all the way back around
What goes around, goes around, goes around
Comes all the way back around
What goes around, goes around, goes around
Comes all the way back around
What goes around, goes around, goes around
Comes all the way back around


Now girl, I remember everything that you claimed
You said that you were moving on now
And maybe I should do the same
Funny thing about that is
I was ready to give you my name
Thought it was me and you, babe
And now, it's all just a shame
And I guess I was wrong


Don't want to think about it
Don't want to talk about it
I'm just so sick about it
Can't believe it's ending this way
Just so confused about it
Feeling the blues about it
I just can't do without ya
Can you tell me is this fair?

Is this the way it's really going down?
Is this how we say goodbye?
Should've known better when you came around (should've known better that you were gonna make me cry)
That you were going to make me cry
Now it's breaking my heart to watch you run around
'Cause I know that you're living a lie
That's okay baby 'cause in time you will find

What goes around, goes around, goes around
Comes all the way back around
What goes around, goes around, goes around
Comes all the way back around
What goes around, goes around, goes around
Comes all the way back around
What goes around, goes around, goes around
Comes all the way back around


What goes around comes around
Yeah
What goes around comes around
You should know that
What goes around comes around
Yeah
What goes around comes around
You should know that

Don't want to think about it (no)
Don't want to talk about it
I'm just so sick about it
Can't believe it's ending this way
Just so confused about it
Feeling the blues about it (yeah)
I just can't do without ya
Tell me is this fair?

Is this the way it's really going down?
Is this how we say goodbye?
Should've known better when you came around (should've known better that you were gonna make me cry)
That you were going to make me cry
Now it's breaking my heart to watch you run around
'Cause I know that you're living a lie
But that's okay baby 'cause in time you will find

What goes around, goes around, goes around
Comes all the way back around
What goes around, goes around, goes around
Comes all the way back around
What goes around, goes around, goes around
Comes all the way back around
What goes around, goes around, goes around
Comes all the way back around

[Comes Around interlude:]

Let me paint this picture for you, baby

You spend your nights alone
And he never comes home
And every time you call him
All you get's a busy tone
I heard you found out
That he's doing to you
What you did to me
Ain't that the way it goes


You cheated girl
My heart bleeds girl
So it goes without saying that you left me feeling hurt
Just a classic case
A scenario
Tale as old as time
Girl you got what you deserved


And now you want somebody
To cure the lonely nights
You wish you had somebody
That could come and make it right

But girl I ain't somebody with a lot of sympathy
You'll see


(What goes around comes back around)
I thought I told ya, hey
(What goes around comes back around)
I thought I told ya, hey
(What goes around comes back around)
I thought I told ya, hey
(What goes around comes back around)
I thought I told ya, hey

[laughs]
See?
You should've listened to me, baby
Yeah, yeah, yeah, yeah
Because
(What goes around comes back around)
[laughs]

mercoledì 14 ottobre 2009

...l'olimpiade....


L'olimpiade
Tiziano Ferro
(2001)


Grida,scatta forte la tua rabbia
ed è cieca lei non lo sa
lei non sa quanto sei forte
ma tu batti spesso il passo
per l'afa che tirerà
e se c'è tu non vai oltre
ma ripetiti ogni giorno:
"faccio tutto quel che posso
sono un vero osso duro, asso grosso"
ti senti meglio adesso?

Mettiti in forze e guarda su
e dacci dentro tu di più
parte la tua gara più ardita
la partita va giocata
con fatica infinita

Fatti forza è la vita sai che ti sfida
ti invita a duellare con lei
forse vinci e mollerai
magari invece riderai
e sbagli e affoghi ma poi riuscirai
in questa grande olimpiade
di me, di te, dell'anima!

Salta, la distanza che separa
i tuoi sogni dalla realtà
bruciala, sfreccia e va...sgomma
passa a destra, occhio in curva si rischia,
questo si sa
molto facile il testa coda
ma tu spingi l'acceleratore
tutto fino in fondo
tu sei un vero
osso duro
asso grosso
gas a più non posso, presto
e parti in quarta adesso

Muoio ma non perdo!
lo stai promettendo!
batti il pugno sopra il petto
giura urlando!
casco e non mi arrendo
riderai vincendo
e saprai che ciò che hai lo devi a te!

martedì 13 ottobre 2009

Danza DEL VENTRE - meditazione femminiltà e movimento -



LA SESSUALITA' E LA SPIRITUALITA' FANNO PARTE DELLA STESSA RUOTA CHE FA GIRARE IL MONDO

La danza del ventre ha origini sacre, nasce come culto della Dea Madre, ovvero della parte femminile della divinità.

ARCHETIPO IMMORTALE - che è stato venerato come Demetra in Grecia , Iside in Egitto, Isthar in Mesopotamia.
Veniva danzata in antichità per i riti di fecondità e prosperità e con le sue movenze mimava la rotazione e la rivoluzione terrestre e persino la processione lunisolare.

QUESTA DANZA NON è PATRIMONIO ESCLUSIVO DEL MEDIO ORIENTE, MA DELL'INTERA UMANITA.
In diverse zone del nostro pianeta si ritrovano reperti archeologici che di fatto raffigurano donne o gruppi di donne che danzano la danza della Dea.
(la stessa cosa per inciso si puo' dire di altri aspetti - quali YOGA o ARTI MARZIALI - che sembrerebbero essere nati in piu' zone della terra, trovando pero' solo in alcuni apesi la possibilità di esprimersi compiutamente (India o Giappone, ad esempio)

Non nasce come DANZA DI ALLIETAMENTO PER GLI UOMINI, ma come danza TRA DONNE E PER LE DONNE che si ricollega ad antichi culti religiosi legati alla MADRE TERRA, ALLA FERTILITA' ED ALLA SENSUALITA'
______________________________________________________________________________-

La musica che la accompagna è in 4 tempi. Il numero 4 ha una grande valenza simbolica, che viene espressa danzando.
Il 4 corrisponde ai 4 elementi della materia e dello zodiaco, ai 4 evangelisti, ai 4 punti cardinali…

ED ALLE 4 PARTI CHE RAPPRESENTANO L'ESSERE UMANO - CORPO, EMOZIONE, MENTE E SPIRITO -

CORPO ED EMOZIONE

Un corpo sano è legato al fluire armonioso dell'energia che lo rende vitale. Attraverso i movimenti del bacino e del ventre si ha un effetto simile a quello dello yoga nell'attivazione dei chakra e nel risveglio della kundalini.
QUESTA ENERGIA CI DEVE CONSENTIRE DI ESPRIMERE LIBERAMENTE LE NOSTRE EMOZIONI, SENZA REPRIMERLE.
LA NOSTRA VITA è NELLE NOSTRE MANI E COMINCIAMO A DIRIGERLA SPONTANEAMENTE E SINCERAMENTE, COSI' COME è SINCERO IL NOSTRO CORPO QUANDO DANZIAMO.
IMPARIAMO A ESSERE NOI STESSE, SENZA PERSEGUIRE QUALCOSA SOLO PERCHE' QUALCUN ALTRO CE LO IMPONE.


A LIVELLO MENTALE

LE NOSTRE DIVERSE PARTI SONO TUTTE COLLEGATE, ED UNA INFLUENZA L'ALTRA
Se il nostro corpo cambia, cambiano anche le nostre emozioni ed i nostri pensieri.
La danza orientale comprende delle conoscenze tradizionali che l'essere umano si tramanda da tempo… da maestra a Discepola


A LIVELLO SPIRITUALE
Il miglioramento e l'armonia negli altri piani ci porta ad un progressivo ELEVARCI verso IL SACRO
____________________________________________________________________________


IL LIVELLO CREATIVO
La CREATIVITA' e la PASSIONE - è stata definita danza della poesia -

LA LIBERTA' FONDAMENTALE DI MANIFESTARE CIO' CHE SI PROVA- rabbia, amore, passione, desiderio - ATTRAVERSO LE DIVERSE COMBINAZIONI DEI PASSI BASE ED ATTRAVERSO IL MOVIMENTO DEI SONAGLI
La riscoperta del LINGUAGGIO DEL MOVIMENTO



La femminilità nella danza comunica attraverso
IL GESTO - implicito o esplicito -
LO SGUARDO
IL SORRISO
IL CORPO
IL VESTITO
IL TRUCCO
Il CONTENUTO - che deve passare attraverso IL CUORE e NON ATTRAVERSO LA MENTE -

and it knocks you down


Titolo: Knock You Down


Heh.. not again..
Ohh.. this ain’t supposed to happen to me..

[Kanye West]
Keep rockin, and keep knockin
Whether you Louie Vouitonn it up or Reebokin
You see the hate, that they’re servin on a platter
So what we gon’ have - dessert or disaster?

[Keri Hilson]
I never thought I’d.. be in love like this
When I look at you my mind goes on a trip
Then you came in.. and knocked me on my face
Feels like in I’m a race
but I already won first place

I never thought I’d fall for you as hard as I did
(as hard as I did, yeah)
You got me thinkin bout our life our house and kids (yeah)
Every mornin I look at you and smile
cause boy you came around and you knocked me down.. knocked me down

[Chorus]
Sometimes love comes around
(love comes around love comes around)
and it knocks you down
Just get back up
When it knocks you down
(knocks you down)
Sometimes love comes around
(love comes around)
and it knocks you down
Just get back up
When it knocks you down
(knocks you down)

[Ne-Yo]
I never thought Id
hear myself say (ooh)
Ya’ll gon head
I think I’m gonna kick it wit my girl today (kick it wit my girl today)
I used to be commander and chief
of my pimp ship flyin high (flyin high)
til i met this pretty little missile that shot me out the sky (ohhh shot me out the sky)

Hey, now Im crashing, don’t know how it happened
But I know it feels so damn good
Said if I could back, and make it happen faster
Don’t you know I would baby if I could
Miss independent (ohh, to the fullest), the load never too much
she helpin me pull it
she shot the bullet that ended that life
I swear to u the pimp in me just died tonight,
girl sometimes love

[Keri Hilson]

[Chorus]
Sometimes love comes around
(love comes around)
and it knocks you down
Just get back up
When it knocks you down
(knocks you down)
Sometimes love comes around
(love comes around)
and it knocks you down
Just get back up
When it knocks you down
(knocks you down)

[Kanye West]
Tell me now can you make it past your caspers
So we can finally fly off into NASA
you was always the cheerleader of my dreams that
seem to only date the head of football teams
and I was the class clown that, always kept you laughin
We, were never meant to be baby we just happen
so please, don’t mess up the trick.. hey young world I’m the new slick rick
they say I move too quick, but we can't let the moment pass us
Let the hourglass pass right into ashes
let the wind blow the ash right before my glasses
So I wrote this love letter right before my classes
How could a goddess ask, someone that’s only average
For advice
OMG, you listen to that bitch?
Whoa it’s me
Baby this is tragic
Cause we had it, we was magic


I was flyin, now I’m crashin
this is bad, real bad, michael jackson
now I’m mad, real mad, joe jackson
you should leave your boyfriend now, Imma ask him

[Keri Hilson]
Say u gotta put the good with the bad, happy and the sad
So will u bring a better future than I had in the past
oh Cause, I don’t wanna make the same mistakes I did
I don’t wanna fall back on my face again
Whoaa, whoaaa
I’ll admit it, I was scared to answer love's call
Whoaa, whoaaa
and if it hits better make it worth the fall

(When it comes around)

[Chorus]
Sometimes love comes around
(love comes around)
and it knocks you down
Just get back up
When it knocks you down
(knocks you down)
Sometimes love comes around
(love comes around)
and it knocks you down
Just get back up
When it knocks you down
(knocks you down)

Won’t see it coming when it happens (hey)
but when it happens you’re gonna feel it, let me tell you now
you see when love knocks you down

Won’t see it coming when it happens
but when it happens you’re gonna feel it, let me tell you now
you see when love knocks you down
yeah

lunedì 12 ottobre 2009

...fragile we are...



Io credo che se tu cresci senza avere la possibilità di esprimerti e sempre incanalato diventi ECCEZIONALE nelle cose che ti han ""guidato"" a fare
Ma non capisci le altre - e questa è l'accusa IDENTICA che io faccio alla mia famiglia -


Qui risiede il fascino - nella vostra profonda INCONOSCIBILITA' -

Io credo che ci siano persone piu' FORTI di altre - forte nel senso di squalo -
Credo ci siano persone piu' SENSIBILI
Ed è come se fosse IMPOSSIBILE essere entrambe le cose - io perlomeno non ne ho ancora trovata una - credo che uno dei due lati sarebbe solo di facciata
Puoi essere CORRETTO, ma SENSIBILE no secondo me


.... QUANDO MI SENTO TRATTATO INGIUSTAMENTE ETC…

Io non mi pongo nemmeno il problema perche' non lascio - ad oggi - che si verifichi lontanamente l'ipotesi
:-DDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDD

E' la GUERRA DI PREVENZIONE

MA è IL CASO?

In ogni caso è ECCESSIVA è come il bambino che a un certo punto scappa con il suo pallone anzi non inizia a giocare se no glielo rompono

:-DDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDD

Maledette valli bresciane maledette maledette
Maledetta Bocconi

L'importante non è quanto aspetti, ma chi aspetti



DA FABIO VOLO - IL GIORNO IN PIU' -

Prima o poi bisogna affrontare la vita e le proprie fragilità, non si puo' continuare a scappare.
Soprattutto con le donne, io mi sono costruito un muro. Il problema è che a furia di costruirlo, lo sono diventato quel muro.
Un muro che si puo' percorrere ma non rompere
.

Uno dei mie problemi è che non chiedo niente a nessuno, ma ho sempre bisogno di tutti
Ho sempre paura di appoggiamri agli altri, di dover chiedere, di deludere le aspettative degli altri.
L'unica cosa che ancora non son riuscito a risolvere è il legame con le persone. Tu hai imparato a tenere le giuste distanze, altrimenti fuggirei anche da te. Ma c'è voluto del tempo perche' io imparassi a fidarmi.


A VOLTE LE PERSONE SONO SOLO DELLE PORTA, DEI PASSAGGI.
IO PER TE, TU PER ME.
ANCHE GLI SCONOSCIUTI, CIASCUNO è UNA PORTA. LEI POTREBBE ESSERE UN'OCCASIONE, UNA VIA DI CRESCITA.
UN'OCCASIONE, UNA VIA DI FUGA.


Sono stanco di lottare era frase che mi toccava dentro

Siamo una generazione di stanchi. Con mia madre è piu' forte di me, non riesco a parlarci.
Mi BLOCCO, SONO PIU' SERENO CON UNO SCONOSCIUTO CHE CON MIA MADRE CHE HA APPENA LITIGATO CON QUELLO DEI TRASLOCHI PER DUE RIGHE DIETRO UN ARMADIO CHE LEI NON SPOSTERA' MAI

I NOSTRI GENITORI SI SONO DANNATI PER NON FARCI MANCARE NULLA, QUANDO A NOI SAREBBE BASTATO COSI' POSO.
UNA PAROLA, UNA CAREZZA, UN BACIO DI APPROVAZIONE.
----------------

Forse era quella cosa che San Paolo chiamava METANOIA , il cambiamento dovuto ad una rinascita spirituale.
In quei giorni dovevo abbandonare l'armAtura che mi aveva aiutato a vincere le battaglie nella prima fase della mia vita.
Ci sono persone che non riescono a costruirsi l'armatura ed altre che non riescono piu0' a liberarsene.
IO VOLEVO RIUSCIRE A VIVERE QUESTA NUOVA FASE, FATTA DI FRAGILITA' , EMOZIONE, DOLORE E GIOIA


ERA COME SE LA VITA FOSSE UN GIOCO IN SCATOLA CHE IO NON AVEVO MAI AVUTO IL CORAGGIO DI APRIRE.

A PARTE CHE NOI NON C'ERAVAMO SCELTI A TAVOLINO, MA SEMPRE MISTERIOSAMENTE CERCATI.
C'era sempre stata tra noi una sorta di tacita alleanza . LE ALTRE PERSONE ERANO SOLO MASCHERE PER ME, LEI ERA L'UNICO VISO
Forse il segreto è che basta aprirsi un attimo
COME QUEI MURI CHE SI VEDONO PER STRADA, DA UNA PICCOLA CREPA SPUNTA UNA PIANTINA.
Erp diventato come quel muro. DA UNA MIA PICCOLA APERTURA ERA NATA UNA PIANTINA DI EMOZIONE E CURIOSITA'


----------------------------
Avevo fatto progressi enormi nell'espressione della mia emotività.

Per esempio - io con lei ero meno di come potevo essere nella vita. Ma questo lei nemmeno lo vedeva.
NON GLI INTERESSAVA SAPERE SE AVESSI O MENO REALIZZATO I MEI SOGNI, NON SO NEMMENO SE SAPESSE CHE LI AVEVO PERCHE' PER LEI ERA UGUALE.

NON ERA IMPORTANTE CIO' CHE FACEVO O CIO' CHE ERO NELLA VITA, ERA IMPORTANTE SOLO CIO' CHE ERO PER LEI.
ERO PERFETTA PER LA SUA IDEA, FUNZIONALE PER LA SUA VITA
ERA LEI CHE FACEVA LE SUE COSE E IO MI ADATTAVO DI CONSEGUENZA. LEI MI HA SEMPRE VISSUTO NELLO STESSO MODO.
NON SI è MAI ACCORTA DEI MIEI CAMBIAMENTI O DELLE PICCOLE CRISI.
NON ERA L'AMORE DI UNA DONNA, MA DI UNA BAMBINA.

venerdì 9 ottobre 2009

CARLA BRUNI - VIVERE VIVERE VIVERE - AFFRONTARE LA VITA COME UNA KAMIKAZE



ISTINTO E PASSIONE

Essere autodidatta è essere libera - e come tutti gli autodidatti funziono solo per istinto
La cultura CHE HO OGGI è UNA CULTURA DI SIMPATIE. SENTO, VEDO QUALCOSA E MI LASCIO TRASPORTARE.


Ammira Caterina la Grande, donna di potere, o Madame de Maintenon, nobildonna che aveva grande influenza sul re, come donne che hanno mostrato l'ambizione di DONIMARE LA TERRA DEGLI UOMINI : il suo sogno.

Al contrario, già poco indulgente verso le esponenti del suo sesso che non esiata a considerare "femminucce" chioccianti, nella canzone MEME SI JE SUIS TOP esprime un giudizio ancora piu' intransigente su coloro che hanno accettato l'assoggettamento

LE DONNE HANNO LE CHIAVI DELLA LORO STESSA PRIGIONE.

QUELLE CHE FANNO LE VITTIME SUI GIORNALI E CHE, IN REALTA' NON LO SONO SUL SERIO, SONO LE CARNEFICI DELLE LORO VITE. LA COLPA E' SOLO LA LORO.


IO RIVENDICO IL FATTO DI ESSERE IL SOGGETTO DELLA MIA ESISTENZA, E MAI L'OGGETTO DEI MIEI RAPPORTI CON GLI UOMINI, OLTRE AL FATTO CHE DI TANTO IN TANTO SONO LORO AD ESSERE L'OGGETTO.

pUO' essere che tenda a considerare la vita come una passerella in cui non viene perdionato alcun passo falso. Da questo nascono una mancanza di spontaneità e una rigidità in grado di renderla intollerante

PREFERISCE SENTIRSI TRATTARE DA PREDATRICE PIUTTOSTO CHE DA VECCHIA PANTOFOLAIA.

Una bella rivincita dopo secoli di sottomissione femminile?
Le interpretazioni saranno diverse, ma Carla Bruni, reduce dall'ondata post-femminista, non si identifica con nessun movimentio, anzi a volte rimpiange la durezza delle lotte di un tempo.

CERTO è CHE QUESTA DONNA LIBERA NON SI ASPETTA CERTO L'APPROVAZIONE DEGLI ALTRI PER POTER CONDURRE LA VITA A PROPRIO PIACIMENTO, ANCHE SE ALLE ALTRE DONNE NON VA.

WHY CARLA BRUNI IS EVERY' MAN'S DREAM AND EVERY WIFE'S NIGHTMARE

Dell'invidia che suscita proprio non si cura. Ha una sicurezza di se a prova di bomba.

La sua arma è UN CORPO DI CUI CONOSCE ALLA PERFEZIONE IL FUNZIONAMENTO E CHE SA USARE CON COGNIZIONE DI CAUSA.
Chiunque abbia avuto a che fare con lei dichiara all'umanimità che si rimane colpiti dalla sua propensione a riempire lo spazio di se stessa.
SENZA DUBBIO LA PIU' GRANDE FORZA DI CARLA BRUNI è L'ASPETTO
.

E il modo che ha di ricevre i giornalisti rivela chiaramente i suoi talenti di manipolatrice.
Uno di loro, all'inizio di un articolo, non ha potuto fare a meno di descrivere il "numero" di colei che era andato a intervistare.
Al centro della stanza dove Carla lo riceve ci sono due divani, uno di fronte all'altro, separati da un tavolino.
Gli offre qualcosa da bere, va un attimo in cucina, e quando torna, si siede a gambe incorociate sul tavolino.
Via via che l'intervista procede, eccola muoversi sul tavolo per poi finire completamente distesa.

NON MI PIACE LA PAROLA POTERE. NON SI HA IL DIRITTO DI DIRE QUESTO NON LO PUOI FARE A MENO CHE NON SI TRATTI DI UN CRIMINE.
IL POTERE è SENSUALE ED AFFASCINANTE, MA ANCHE TREMENDAMENTE MISERABILE.
AL CONTRARIO DELLA POTENZA, CHE è NATURALE, MAGNIFICA, ANIMALE
.

Roba da fare impazzire gli uomini, che sotto il suo influsso perdono la testa e … LA VIRILITA'
L'UNICA COSA CHE GLI UOMINI CHE HO AMATO HANNO IN COMUNE è UN LATO FEMMINILE MOLTO FORTE
CONSIDERO VIRILE UN UOMO FEMMINILE E FRAGILE UN MACHO, CHE NON FA CHE INNESCARE UN MECCANISMO DI DIFESA


Ma non contenta di ricercare la femminilità in un uomo, ama renderlo bambino.
Non smette mai di cercare IL LATO INFANTILE NELL'ALTRO, lo coltiva, lo accarezza, dato che TUTTI QUANTI HANNO UN BAMBINO ACCOCCOLATO NELLA TASCA. DIMENTICATO.

giovedì 8 ottobre 2009

Ciò che ci forma è cio' che ci affascina….




Durante la mia infanzia i miei occhi si sono abituati a tante di quelle bellezze, affermerà Carla, che impara molto preto a suonare il violoncello, la chitarra ed il pianoforte.

E poi educazione sociale, con un principio base: non infastidire mai nessuno, sapersi adattare a qualsiasi situazione ed ambiente
ESSERE SNOB CON LA GENTE SEMPLICE è PIU' MALEDUCATO CHE NON COMPORTARSI CORRETTAMENTE CON COLTELLO E FORCHETTA CON LA REGINA DI INGHILTERRA

Lei rivendica chiaro e forte il proprio status di autodidatta … ESSERE AUTODIDATTA E' ESSERE LIBERA
E come tutti gli autodidatti funziono solo per ISTINTO. La cultura che ho oggi è una cultura di simpatie, sento vedo qualcosa e mi lascio trasportare

E così che Carla, trascinata da Ronsard, Baudelaire, Rimbaud, Aragon o Char in poesia e di Flaubert , Stendhal, Maupassant, Sartre si costruisce una solida cultura letteraria francese

mercoledì 7 ottobre 2009

L'ESAGONO DI JARD





1) usa spesso il CHISSA' quando non vuoi sbilanciarti - forse ci rivedremo forse no-

2) usa spesso i SILENZI

3) non da mai informazioni su se stesso, non parla mai del privato

4) non dice mai una cosa MA del resto non LA NEGA NEMMENO
(frase migliore CHI TI DICE CHE QUESTO SIA VERO?)

5) usa il TEMPO come ARMA a suo favore

6) SORRIDI E SII DOLCE

martedì 6 ottobre 2009

definirsi....




IO NON RIESCO A DEFINIRMI ad oggi
Sono un MAGMA una barchetta in mezzo al mare una macchinina nel deserto

Pero' anche come esercizio personale metto giu' i miei 3 propositi futuri

1) INDIPENDENZA

2) FEMMINILITA'

3) NON POSSEDERE NESSUNO MA PARALLELAMENTE NON ESSERE POSSEDUTA DA NESSUNO

(Sull'1 devo stare un po' calmina perche' sono OLTRE LA MEDIA dell'indipendenza maschile e UN'ECCEZIONE COME DONNA

Sul 2 sono in alto mare
confidiamo nella danza del ventre e nello shopping, ma credo che io saro' sempre un 49% maschio di testa

Sul 3 è lotta dura ma tengo la posizione non mollo


4) NON ESSERE POSSEDUTA DA NESSUNA COSA (inteso anche come OGGETTO/ IDEA / CREDENZA cieca)
Insomma APPARTENERE il meno possibile mentalmente a qualcosa

Questo già ce l'ho ampiamente credo dalla nascita

5 DEFINITIVO

IMPARARE A ESSERE FRAGILE FUORI E FORTE DENTRO
Questo è un obiettivo spettacolare credo che ci vorrà tutta la vita per raggiungerlo perche' mi devo di fatto totalmente INVERTIRE
La cosa piu' interessante è che spesso chi è DURO fuori lo fa per cercare di difendere il nucleo tenero
Ecco io di base son cosi'- credo -

:-)
Direi che son definita anche io

domenica 4 ottobre 2009

incontro - scontro



Siamo mondi siamo mondi paralleli
Che si attraggono e si respingono così
Tu non credere che ti stia scappando
Qui tutto passa e niente si dimentica

Provo a dire cose facili per altri
Ma che mi fan paura
Basterebbe solo fare il primo passo
Rischiare una figura e forzare la serratura


Hey l’amore immaginato
È quello vero quello vero quello vero quello amato
L'amore immaginato
È quello che ti chiama e poi non ti chiama poi ti chiama poi sta li in agguato
L'amore incasinato
È quello che fa bene che fa male che fa bene che fa male che fa bene che fa bere L’amore immaginario…

Just like theatoms of imaginary love
we keep on pulling back and pushing far away
but there are those things way too easy but are scary
it scares the world out of me
risking anything to follow all that I feel
where everybody’s looking for the key to the one and only


Ah! L’amore immaginato
È quello vero quello vero quello vero quello amato
L’amore incasinato
makes you happy makes you crazy makes you thirsty makes you hungry makes you want more
L’amore immaginario…

C’ ho proprio un mondo in testa
Che passa qui dal cuore
E dove in fondo all’anima
Ci potremo poi incontrare
Per ricominciare

Eh l’amore immaginato
È bello vero bello vero bello vero bello vero bello amato
L’amore immaginato
makes you happy makes you crazy makes you thirsty makes you hungry makes you want more
L’amore amaro amato
È quello che fa bene che fa male che fa bene che fa male che fa bene che fa bere L’amore immaginario ...

venerdì 2 ottobre 2009

....


Ancora Vivo

Ancora Primo
Ancora Divo
Brucia Ancora Come Il Culo
Di Chi ha Detto Che Fallivo
Caro amico ti scrivo
La mia milionesima rima
Io non ti passo la torcia
E verso benzina

La ragazzina pende su j-ax
Tiro giu' hilary duff
I nostri fun's
Non hanno piu' un'età precisa
E stanno nei fiorini bianchi
La mattina
Con la V di vaffanculo al mondo
Io vivo come prima

Mi avevan detto questo ghiaccio non lo scioglierai
le tue strade saran sempre piu' fredde
e' un compromesso come il cash che non basta mai
le tue tasche saran sempre piu' strette
ma io mi sento come il sole che tra poco esploderà
e intanto brucia ancora
Mi avevan detto che sarebbe passata con l'età
invece brucia ancora



notti insonni penna e sigaretta
eee
lascio lo zombie fuori dalla finestra
eee
il suono dell'ingranaggio che s'inceppa
teen-ager sta ceppa
e' un virus che t'infetta
eee
consapevolezza in vena non e' un assegno
e per guarirmi mi avvelena
come la kemio


Mi avevan detto questo ghiaccio non lo scioglierai
le tue strade saran sempre piu' fredde
e' un compromesso come il cash che non basta mai
le tue tasche saran sempre piu' strette
ma io mi sento come il sole che tra poco esploderà
e intanto brucia ancora
Mi avevan detto che sarebbe passata con l'età
invece brucia ancora



Questo dev'essere il mio film preferito
quello che vivo
che al cinema non e' mai uscito

giovedì 1 ottobre 2009

DON'T BE AFRAID TO BE WEAK...




Return To Innocence"


That's not the beginning of the end
That's the return to yourself
The return to innocence
Love - Devotion
Feeling - Emotion
Love - Devotion
Feeling - Emotion
Don't be afraid to be weak
Don't be too proud to be strong
Just look into your heart my friend
That will be the return to yourself
The return to innocence

If you want, then start to laugh
If you must, then start to cry
Be yourself don't hide
Just believe in destiny
Don't care what people say
Just follow your own way
Don't give up and use the chance
To return to innocence
That's not the beginning of the end
That's the return to yourself
The return to innocence
Don't care what people say
Follow just your own way Follow just your own way
Don't give up, don't give up
To return, to return to innocence.
If you want then laugh
If you must then cry
Be yourself don't hide
Don't care what people say
Follow just your own way
Follow just your own way
Don't give up, don't give up
To return, to return to innocence.
If you want then laugh
If you must then cry
Be yourself don't hide
Just believe in destiny.

FRAGILE...



Fragile (Sting)
If blood will flow when flesh and steel are one
Drying in the colour of the evening sun
Tomorrow's rain will wash the stains away
But something in our minds will always stay
Perhaps this final act was meant
To clinch a lifetime's argument
That nothing comes from violence and nothing ever could
For all those born beneath an angry star
Lest we forget how fragile we are
On and on the rain will fall
Like tears from a star
Like tears from a star
On and on the rain will say
How fragile we are
How fragile we are
On and on the rain will fall
Like tears from a star
Like tears from a star
On and on the rain will say
How fragile we are
How fragile we are
How fragile we are
How fragile we are
_____________________________________________________________
Se il sangue scorrerà, quando la spada incontrerà la carne,
seccandosi al sole della sera,
la pioggia di domani laverà via le macchie
Ma qualcosa rimarrà per sempre nelle nostre menti

Forse questo ultimo atto è destinato
a ribadire una fondamentale verità:
che dalla violenza non può
e non è mai potuto nascere nulla
Per tutti quelli nati sotto una stella arrabbiata
per paura che ci dimentichiamo quanto siamo fragili

La pioggia continuerà a cadere su di noi
come lacrime da una stella
La pioggia continuerà a dirci
quanto siamo fragili, quanto siamo fragili


___________________________

You were there for summer dreaming
and you gave me what I need
and I hope you'll find your freedom
for eternity, for eternity

So rock and roll, so corporate suit
So damn ugly, so damn cute
So well-trained, so animal
So need your love, so fuck you all So unimpressed but so in awe
Such a saint but such a whore
So self aware so full of shit
So indecisive so adamant


I'm contemplating thinking about thinking
It's overrated just get another drink and
Watch me come undone



I'm not scared of dying
I just don't want to
If I´d stop lying I'd just disappoint you
I come undone

________________________
La forza di una donna sta nell'ammettere di essere fragile nel momento in cui si sente tale!
_____________________________________________________________

La sfida piu grande è quella di riprendersi il DIRITTO A ESSERE FRAGILI
Io credo ci siano due SUN potenziali, una è quella estremamente dolce e tenera, che non puo' MAI venire fuori, perche' è sempre immersa nel mondo della COMPETIZIONE e dell'AFFERMAZIONE
Una è quella pezzo di ghiccaio che si sa difendere da tutto e tutti
Sarebbe un enorme ATTO DI FEDE uccidere la seconda e far vivere solo la prima.
Ed aggiungo quello che dicevo ieri sera a un mio amico

Io ho POTENZIALMENTE un BUON CARATTERE DOLCE che rimane SEMPRE nascosto perche' spesso sono costretta a DIFENDERMI e """sapere il fatto mio"""

MA NON è IL CASO - visto sinceramente che anche tu non mi dai l'idea di avere L'ENORME NECESSITA' DI FARE CARRIERA - di lasciare che a
DIFENDERMI e """sapere il fatto mio"""

Lo faccia qualche OMETTO e non NOI???

Dato che siamo persone ricche dentro e fuori
Mi pare ASSOLUTAMENTE controproducente FARSI VENIRE UN CARATTERE DI M per resistere alle tensioni lavorative (collegucci e collegucce)

Perche' dal di fuori non si vedono le tensioni
Si vede solo il carattere di M